Viaggi
Estensioni

catalogoEstensioni

Qualche notizia in più
Verso la Costa Est (3n) I Pangalanes sono una fitta rete di specchi d'acqua e canali interni collegati sia al Perinet, sia alla costa. Da Tamatave, città costiera e primo porto del Madagascar, brevi voli conducono sull'isola di Sainte Marie, situata al largo della Costa Est: spiagge bianche e natura tropicale, ma anche tracce delle incursioni, nei secoli scorsi, dei pirati di questi mari.
Riserva di Perinet (1n) Si trova a 140 km ad est di Antananarivo e circa tre ore di viaggio. Situata ad un'altitudine media di 1.000 m, costituisce l’ultimo lembo di foresta pluviale primaria.

 


La specie protetta dei lemuri indri, i più grandi dei lemuri del Madagascar, è presente con una sessantina di gruppi familiari che vivono nel folto delle cime degli alberi. 
Riserva di Anjozorobe (1n) E’ situata a 90 km a nord-est della capitale. La Riserva è preziosa per la sua biodiversità e per le numerose piante medicinali spontanee. E’ anche punto di partenza per visitare alcuni caratteristici villaggi abitati da popolazioni Merina, il gruppo etnico più numeroso degli Altipiani.
L’isola di Sainte Marie è situata al largo della costa orientale: spiagge bianche e natura tropicale, con qualche ricordo delle incursioni dei pirati che hanno navigato in questi mari nei secoli scorsi. Da giugno a settembre si assiste al passaggio delle balene megattere. Fra i resorts, proponiamo il semplice Masoandro Lodge o il più confortevole Princesse Bora Lodge.
A nord-est del Madagascar possibilità di estensioni al Parco marino di Tampolo, alla Riserva di Masoala ed a Nosy Mangabe, regioni ad alto contenuto naturalistico, non ancora facilmente accessibili per l’assenza di infrastrutture adatte.


Verso la costa Est e l isola di Sainte Marie Riserve di Perinet e Pangalanes
  

1° giorno Antananarivo/Perinet
Dopo una visita della capitale con il Museo di Scienze naturali e Tradizioni popolari, partenza per la Riserva di Perinet con sosta alla Ferme Peyrieras, piccola riserva privata con una interessante raccolta di farfalle e camaleonti. Si raggiunge la stazione forestale di Analamazaotra. Visita alla Riserva di Vakona, che anticipa l’area del Perinet ed abbraccia le estreme propaggini della grande foresta pluviale. Il microclima favorisce la crescita spontanea di orchidee, piante medicinali e rare specie di legni. 

2° giorno Perinet/Pangalanes
Visita della Riserva di Perinet (Parco Nazionale di Andasibe) dove si potranno vedere i grandi lemuri indri che vivono in gruppo sui rami più alti. Al ritorno visita del piccolo museo annesso alla Foresteria del Parco. Continuazione su strada verso est fino a Manambato; da qui in barca a motore si raggiunge il cuore della regione dei Pangalanes, percorrendo canali bordati di fitta vegetazione tropicale.

3° giorno Pangalanes/Tamatave
Mini-trekking nella riserva di Ankanin’Ny Nofy, molto interessante per la sua fauna, e visita di un villaggio di etnia Betsimisaraka. In barca a motore si continua lungo i canali costieri che conducono a Tamatave, principale porto marino del Paese.  

4° giorno Tamatave/Sainte Marie o Antananarivo
Visita panoramica di Tamatave e volo per l’isola di Sainte Marie o per Antananarivo.   


Riserva di Perinet

1° giorno Antananarivo/Perinet
Partenza per la visita della Riserva di Perinet, con sosta alla Ferme Peyrieras, piccola riserva privata con una interessante raccolta di farfalle e camaleonti. Si raggiungerà la stazione forestale di Analamazaotra ai margini della riserva. Visita alla Riserva di Vakona, che anticipa l’area del Perinet e abbraccia le estreme propaggini della grande foresta pluviale. Il microclima favorisce la crescita spontanea di orchidee, piante medicinali e rare specie di legni. 

2° giorno Perinet/Antananarivo
Visita della Riserva di Perinet (Parco Nazionale di Andasibe) dove si potranno vedere i grandi lemuri indri che vivono in gruppo sui rami più alti. Al ritorno visita del piccolo museo annesso alla Foresteria del Parco. Rientro ad Antananarivo.  


Riserva di Anjozorobe

1° giorno Antananarivo/Anjozorobe
Partenza per la visita della Riserva di Anjozorobe. Situata a nord-est della capitale, in una regione rurale degli Altipiani, è una foresta primaria che ospita un grande numero di specie animali e vegetali endemiche. Sistemazione in eco-lodge. 

2° giorno Anjozorobe/Antananarivo
Visita della Riserva: l’area protetta, creata nel 2005, si estende su una vasta superficie. Accoglie 9 specie di lemuri, fra cui gli indri indri, e 75 specie di orchidee, oltre a rettili, anfibi, roditori ed altri mammiferi; è inoltre habitat di una sessantina di specie di uccelli minacciate di estinzione. Nel pomeriggio rientro ad Antananarivo.

 



Per altri tour in Madagascar clicca qui
I nostri alberghi Formula Gold:
Perinet – Vakona Lodge
Pangalanes – Fantasia Village
Tamatave - Joffre
Anjozorobe – Saha Forest Lodge

Le quote comprendono:
pernottamenti in mezza pensione; tours privati in auto/minibus con autista e/o barca a motore; guida parlante italiano su richiesta ove disponibile.



Condizioni generali
Assicurazioni



catalogoEstensioniScarica il tour in versione pdf


Stampa la pagina
Quote per persona in Euro

Versp la Costa Est e l'isola di Sainte Marie Riserve di Perinet e Pangalanes
min. 2 persone995
min. 4 persone 850
Suppl. singola
130

Suppl. voli interni con voli internazionali diversi da Air Madagascar € 110

Riserva di Perinet
min. 2 persone330
min. 4 persone
240
Suppl. singola
65


Riserva di Anjozorobe
min. 2 persone290
min. 4 persone
200
Suppl. singola
45


 


Lombard Gate © - Via della Moscova 60, 20121 Milano P.IVA n. 09895920156 Reg. Imp. Milano REA n.1325047 - Telefono/Fax +39 0233105633 e-mail: info@lombardgate.it