Viaggi
Etiopia: La Valle dell Omo sulle orme dell esploratore Bottego

catalogoEtiopia: La Valle dell Omo sulle orme dell esploratore Bottego

Qualche notizia in più
Proponiamo un viaggio di carattere naturalistico e antropologico. Da Addis Abeba si raggiungono a tappe la Rift Valley e la regione dei laghi, il parco nazionale di Mago, la valle del fiume Omo, cara all’esploratore ottocentesco Bottego, attraversando villaggi e mercati, espressione delle culture locali, incontrando etnie dalle tradizioni quotidiane di vita ormai pressoché dimenticate nel mondo occidentale.


Soprattutto in queste regioni del Sud le condizioni ricettive sono modeste e spesso le strade che si addentrano nel territorio sono sterrate. Il traffico non è eccessivo, ma oltre agli automezzi, sulle strade viaggiano greggi e mandrie che rallentano talvolta la percorrenza. Nonostante ciò il viaggio risulta accattivante, anche se tutto in fuoristrada,  per l’interesse che le popolazioni locali rivestono.
I mesi più indicati per una visita sono quelli estivi e da gennaio a febbraio.

 

 

Partenze garantite ogni sabato     
Tours di gruppo ed estensioni su richiesta

1° giorno Italia/Addis Abeba

Partenza in serata con volo di linea Ethiopian Airlines per Addis Abeba (non incluso).

2° giorno Addis Abeba/Langano
Arrivo la mattina e breve visita della città: il Museo Nazionale, con interessanti reperti di epoca sabea ed una sezione dedicata ai fasti dell’Impero etiope, il Museo etnografico, la cattedrale di San Giorgio. Si percorre in fuoristrada la Rift Valley costeggiando il lago Zway. Arrivo sul lago Langano, nel parco nazionale di Abiata Shala.

3° giorno Langano/Arba Minch – Chencha
Partenza per Arba Minch attraversando villaggi di cultura Wolayta. Escursione per una visita alla vicina Chencha ed ai Dorze, con le loro capanne ad alveare e le usanze. Si visitano le coltivazioni di banane da cui si ottiene un particolare pane, il kotcho.   

4° giorno Arba Minch - Parco Nazionale del Nechisar
Visita del Parco Nazionale del Nechisar, con una ricca fauna composta da zebre e uccelli. Escursione in barca sul lago Chamo, popolato da ippopotami e dai coccodrilli più grandi d’Africa.

5° giorno Arba Minch/Jinka

Bel percorso attraverso villaggi di etnia Konso, Derase, Tsemay, Ari e Benna. Si prosegue nella valle del fiume Weyto. Durante il percorso visita a villaggi Konso, in mezzo alle tipiche coltivazioni terrazzate. Arrivo a Jinka.

6° giorno Jinka/Parco Nazionale Mago/Key Afer/Turmi
Escursione al parco nazionale Mago ed ai villaggi dei Mursi, dove le donne portano piattelli di argilla nelle labbra. Rientro a Jinka. Caratteristico percorso attraverso villaggi di etnia Hamer. Se possibile visita del mercato dei popoli Tsemay ed Erbore di Key Afer (tradizionalmente nel giorno di giovedì). Arrivo a Turmi.

7° giorno Turmi – Kangate e Kortcho
Giornata di visita alle popolazioni dell’Omo con attraversamento del fiume a Kangate. Si raggiunge il villaggio di Kortcho e i Karo, una delle etnie considerate in via di estinzione. Si caratterizzano per le decorazioni e le scarnificazioni su tutto il corpo. Rientro a Turmi attraverso villaggi Hamer.

8° giorno Turmi - Dimeka
Escursione al villaggio di Dimeka per visitare il mercato delle popolazioni Hamer, Karo e Dassanech (tradizionalmente nel giorno di sabato). Rientro a Turmi. Con un po’ di fortuna si potrà assistere ad una cerimonia nuziale dell’etnia Hamer ed in serata alle danze Evangadi.

9° giorno Turmi - Omorate
Escursione ad Omorate, villaggio lungo il fiume Omo al confine con il Kenya, abitato da popolazioni Dassanech. Sono interessanti per le loro decorazioni. Rientro a Turmi con sosta lungo il percorso a villaggi degli Hamer, che sfoggiano particolari acconciature. 

10° giorno Turmi/Erbore/Konso/Arba Minch
Bel percorso, sempre su strada,  sostando ad un villaggio Erbore, etnia con antiche tradizioni. Ripercorrendo la valle del fiume Weyto si visita quindi un villaggio di etnia Konso circondato da coltivazioni terrazzate. Si giunge nuovamente ad Arba Minch.

11° giorno Arba Minch/Addis Abeba
Rientro nella capitale, con visita di villaggi Wolayta e Guraghe. Cena in ristorante tipico. Trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. 

12° giorno Addis Abeba/Italia
Arrivo la mattina.


Per altri tour in Etiopia clicca qui
I nostri alberghi:
Langano – Hara Lodge
Arba Minch  – Swaynes
Jinka – Orit/Jinka Resort
Turmi  – Evangadi Lodge/Turmi Lodge




Le quote comprendono:
tour in fuoristrada con autista; 9 pernottamenti  in camera doppia; pensione completa con cene in albergo e pranzi in ristorante o albergo, con una cena folkloristica ad Addis Abeba; ingressi ai luoghi di visita; accompagnatore locale parlante italiano.

Aggregazione in loco ad altri partecipanti dell’organizzazione locale.



Condizioni generali
Assicurazioni



catalogoEtiopia: La Valle dell Omo sulle orme dell esploratore BottegoScarica il tour in versione pdf


Stampa la pagina
Quote per persona in Euro

La valle dell'Omo

 
min. 2 persone2.140
Supplemento singola290

Da aggiungere voli intercontinentali da euro 290 (tasse escluse)

Suppl. voli Alta Stagione e servizi Festività a richiesta.


Lombard Gate © - Via della Moscova 60, 20121 Milano P.IVA n. 09895920156 Reg. Imp. Milano REA n.1325047 - Telefono/Fax +39 0233105633 e-mail: info@lombardgate.it