Viaggi
Sulla Via dell Ambra: Paesaggi Baltici

catalogoSulla Via dell Ambra: Paesaggi Baltici Qualche notizia in più
Il tour illustrato è un viaggio itinerante in Lituania, Lettonia ed Estonia, i nuovi stati ai confini dell'Europa. Si incontrano città, castelli, villaggi assopiti circondati da immense aree boschive che raggiungono il Baltico e la scenografica Penisola di Neringa, l'oasi naturalistica della Lituania, considerata patrimonio dell'Unesco. Li unisce dall'antichità la Via dell’Ambra, un  itinerario che attraversava queste regioni, grazie al quale le civiltà sorte tra il Baltico e il Mediterraneo si sono conosciute e influenzate.
Sulle rotte commerciali dell’ambra baltica viaggiarono anche le mitologie delle popolazioni eurasiatiche alimentandone la trasmissione culturale. Con i miti ed i riti hanno viaggiato, insieme all’ambra, ideologie e concetti religiosi, che attribuivano all'ambra un’origine divina, per la sua capacità di sembrare un piccolo sole se illuminata da un suo raggio: una visione del mondo che appartiene ad antiche popolazioni siberiane.

Partenze giornaliere FLY & DRIVE
Tours di gruppo su richiesta

1° giorno Italia/Vilnius

Partenza con volo di linea per Vilnius (non incluso). Ritiro dell'auto a noleggio e partenza per il centro città, (5-7 km circa).

2° giorno Vilnius e Trakai (60-70 km)
Vilnius rappresenta un incrocio tra est ed ovest europeo. La città si adagia su nove colline, conta numerose chiese  e straordinari palazzi ed il suo quartiere barocco è Patrimonio dell'Umanità. Dopo una visita libera, escursione alla vicina Trakai, antica capitale del Granducato di Lituania; ad appena 27 km da Vilnius, sull’omonimo lago sorge il castello del 1300. Trakai ospita una piccola comunità di popolazioni Caraimi di origine turca, un'etnia affine ai tatari, originaria della Crimea, che ha dato vita ad un'originale architettura di case di legno.  Serata in città sostando in uno dei numerosi cortili interni trasformati in terrazze animate, o passeggiando nel centro storico.

3° giorno Vilnius/Nida via Kaunas e Klaipeda (370-390 km)
Si lascia Vilnius per Kaunas, la seconda città della Lituania, con un bel centro storico ed alcuni edifici modernisti che fiancheggiano la via pedonale Freedom Ave. Si raggiunge Klaipeda, città portuale dalla ricca storia prussiana. Passeggiata nella città vecchia dalle case a graticcio, o fino al castello nei pressi del porto turistico e del fiume Dane. Ferry per la penisola  di Neringa, o dei Curoni (antico nome delle popolazioni lettoni), una lingua di sabbia lunga 98 km, dove si alternano dune, pinete e villaggi di pescatori. Una strada panoramica porta a Nida, al centro di un'area naturalistica protetta dall'Unesco. La sistemazione è in una tipica guesthouse.

4° giorno Nida (Penisola di Neringa o dei Curoni)  
Nida è ricca di ristoranti, bar e negozi che vendono pesce affumicato da gustare con un boccale di birra. La spiaggia  si affaccia sul Baltico. Dalla duna di Parnidis si gode la vista della laguna e del mare. Si trovano piccoli musei, come la galleria dell'Ambra, la casa d'estate di Thomas Mann e la ricostruzione di una locale casa di pescatori. Suggeriamo un'escursione in barca al delta del Nemunas, o una passeggiata in bicicletta fino a Preila.

5° giorno Nida (40-60 km)
Da Nida si esplorano le località vicine, come il villaggio di pescatori di  Juodkrante, a soli 30 km. con salita alla collina delle Streghe lungo un sentiero fiancheggiato da un centinaio di sculture lignee di streghe, diavoletti, fattucchiere e personaggi delle favole. Dalla sommità la vista spazia su di una colonia di cormorani e la stupenda riserva di dune di Nagliai, quasi un deserto in riva al mare che si può percorrere con un facile trekking.

6° giorno Nida/Riga via Collina delle Croci e Palazzo di Rundale (370-390 km)
Sulla strada per Riga, possibile sosta al Parco Naturale di Zemaitija che ospita il lago di Plateliai e il villaggio etnografico di Berzoras.  Poco lontano da Riga s'incontra il Palazzo di Rundale che unisce splendidamente lo stile barocco e rococò, opera dell'architetto Rastrelli.

7° giorno Riga
Visita a piedi della città vecchia: un intrico di stradine acciottolate da cui fanno capolino cupole di chiese e facciate di palazzi medievali. Fra le visite suggeriamo: la Cattedrale, la chiesa di San Pietro, il Castello, la Blackhead's House, la Powder Tower, il Gate svedese e la Cat's House. Dal centro, un intreccio di giardini, parchi e boulevards porta al famoso Art Nouveau District. Nel pomeriggio si suggerisce una puntata al lago Kisezers, o alle spiagge di Jurmala.

8° giorno Riga/Tallinn via Sigulda e Parnu (350-370 km)
Partenza di buon mattino per Tallinn. Prima sosta a Sigulda ed al Parco Naturale di Gauja, un insieme di profonde vallate, grotte, sentieri da trekking e castelli medievali. Il castello di Turaida, ricco di leggende, sorge al centro di un vasto parco che ospita una raccolta di sculture di pietra. Proseguendo verso l'Estonia si consiglia la strada costiera, con una sosta a Parnu con un bel centro storico, parchi e spiagge.

9° giorno Tallinn
Visita di Tallinn a piedi: la Città Alta, circondata da mura medievali, e Reval, la Città Bassa, un vivace insieme di quartieri medievali e mercati. Visiterete la Fortezza di Toompea, il giardino del Re Danese, la cattedrale Alexander Nevski e il Municipio, oltre a piccoli musei, come il Museo del Marzapane, e localini dove gustare il “vana”, il liquore tipico di Tallinn. Spunti di visita per il pomeriggio: il Pirita Olympic Harbour o il Kadriorg Park con un bel palazzo barocco ed il Museo di Arte Moderna Kumu. Il quartiere Rottermann sarà ideale per una cena.

10° giorno  Tallinn (4-6 km) / Italia
Rilascio dell’auto a noleggio e partenza per l’Italia.

 



Per altri tour in Lituania, Lettonia, Estonia clicca qui
I nostri alberghi Formula Diamond:
Vilnius – Relais&Chateau Stikliai o Kempinski Cathedral Square
Nida – Villa Banga o Villa Vandeja (3*)
Riga – Grand Palace o Dome
Tallin – St. Petersbourg o Telegraaf

 

Le quote comprendono: 9 pernottamenti in camera doppia con prima colazione; auto a noleggio di categoria Standard, tipo VW Jetta/VW Passat/Toyota Avensis o similare con chilometraggio illimitato, polizze auto CDW, furto, presa e rilascio in aeroporto (nessuna visita inclusa).  Visite con guide locali parlanti italiano su richiesta prima della partenza.

 




Condizioni generali
Assicurazioni



catalogoSulla Via dell Ambra: Paesaggi BalticiScarica il tour in versione pdf


Stampa la pagina
Quote per persona in Euro

Quote p.p. 
min.2 persone 
1.680
min.4 persone 
1.400
Supplementi 
Supplemento singola
760

Da aggiungere voli da euro 74 (tasse escluse)

Lombard Gate © - Via della Moscova 60, 20121 Milano P.IVA n. 09895920156 Reg. Imp. Milano REA n.1325047 - Telefono/Fax +39 0233105633 e-mail: info@lombardgate.it